L'Acqua che rigenera il corpo

Aggiornato il: set 4



"Per il nostro organismo l’acqua è l’elemento fondamentale visto anche che né siamo composti per il 70%. Non è solo importante per reintegrare i liquidi persi nella giornata ma anche perché l’acqua ha la funzione di trasportare gli elementi nutrienti, mantiene la pressione osmotica, regola la temperatura corporea, e fornisce energia vitale. Il medico nutrizionista Paracelso consigliava di somministrare acqua calda a scopo curativo."

Anche nella medicina ayurvedica l’acqua calda ha la sua importanza, viene chiamata Acqua Ayurvedica un acqua curativa che consiste nel far bollire per almeno 15 minuti fino ad un massimo di 30 e berla durante il giorno mantenendola tiepida all’interno di un thermos, il segreto di quest’acqua e nel farla bollire, cambia le sue proprietà molecolari perdendo cosi la sua memoria in modo da essere più leggera e stimolare così il processo digestivo, ripulisce i canali dalle tossine e va a riequilibrare i 3 dosha “Vata, Pitta, Kapha”, elimina i liquidi in eccesso, sgonfia pancia e gambe. La maggior parte delle malattie o problemi sono causate da costipazione da muco e tossine, dovuti da alimenti pesanti e difficili da digerire. È dimostrato che l’acqua quando viene bollita aumenta il suo potenziale elettrico è in automatico le sue capacità di legarsi alle varie sostanze, in poche parole più l’acqua viene bollita più ha la capacità di entrare nelle cellule, portandosi via le sostanze tossiche cosi da poterle eliminare attraverso i reni e fegato mantenendo in salute tessuti, sangue, e organi.

Abbiamo visto che il segreto per mantenere il nostro organismo in salute e bere acqua calda, un altro metodo che ci insegna la medicina ayurvedica e bere di prima mattina appena svegli acqua calda e limone, andiamo a vedere il perché:

il limone contiene dal 6% al 8% di acido citrico, citrati di calcio e potassio, Sali minerali, oligoelementi quali ferro, fosforo, magnese, rame, elevate quantità di vitB1, B2, B3, carotene, vitA, vitC (fino a 50mg\100g di succo) vitP.

Il limone è un battericida, antisettico, antitossico, è un attivatore dei globuli bianchi che servono a difendere l’organismo, è rinfrescante, tonico per il sistema nervoso simpatico, toni-cardiaco, alcalinizzante, diuretico, antireumatico, antigottoso, antisclerotico, antiscorbutico, è un tonico venoso, fluidificante del sangue, ipotensore, depurativo, remineralizzante, antianemico, favorisce le secrezioni gastroepatiche e pancreatiche, emostatico, carminativo, vermifugo, cicatrizzante, antipruriginoso è ottimo contro le punture d’insetto.

E quindi per tutte queste qualità è consigliato in caso di influenza, malattie infettive, anemia, nausea, inappetenza, bronchite, arteriosclerosi, difficoltà nel digerire, insufficienza epatica, diabete, ipotiroidismo e calcoli renali.

Abbiamo visto che il limone ha grandissime proprietà curative ed è per questo che prendere l’abitudine di bere un bicchiere di acqua tiepida con il limone alla mattina a stomaco vuoto migliora il nostro stato di salute e lo mantiene in uno stato ottimale apportando numerosi benefici come:

· Rafforzare il sistema immunitario essendo il limone ricco di vitamina C è ottima per combattere i raffreddori e insieme al potassio stimola la funzione del cervello e dei nervi, e aiuta a regolare la pressione.

· È in grado di bilanciare il nostro pH essendo alcalinizzante ostacola l’acidificazione dei tessuti e tutto ciò che comporta.

· Aiuta con la perdita di peso sono ricchi di pectina che aiuta a combattere la fame.

· È un digestivo naturale, l’acqua calda stimola il tratto gastrointestinale, facilitando così la digestione creando un ambiente alcalino favorevole al benessere dell’intero organismo, e le vitamine contenute nel limone vanno a ridurre le tossine dell’apparato digerente.

· Stimola la peristalsi intestinale, l’azione dell’acqua con il succo di limone stimola le contrazioni muscolari all’interno delle pareti intestinali, facilitando così l’evacuazione, inoltre essendo ricchi di vitamine vanno ad eliminare le tossine attraverso l’intestino.

·Mantiene la pelle pulita e va a diminuire la formazione di rughe e macchie della pelle, grazie alla funzione del limone a mantenere il sangue pulito eliminando le tossine.

È importante utilizzare limoni maturi e non trattati, devono essere freschi possibilmente.


Ecco alcuni suggerimenti su quanto assumere acqua e limone in base alle nostre necessità:

  • 7/10 gg al mese nei periodi di buona salute

  • 21 gg nel cambio di stagione

  • Si consiglia a giorni alterni quando si affronta periodi di forte stress e quando si cambia regime alimentare

  • Per 15 gg quando iniziamo una dieta alimentare aumentando la quantità del succo di limone ogni giorno

  • Per 2\3 fino a 7gg dopo aver esagerato con l’alimentazione.




Ayurveda: come devo bere l'Acqua?


Cliccando sull'immagine potrai ascoltare il nostro Episodio Podcast su come dovresti bere l'Acqua per utilizzarla come Medicina per il tuo corpo, secondo le antiche tradizioni.

50 visualizzazioni

Sedi:

Via Ponte del Vado 21, Cordenons (PN)

Via Einaudi, 7 Prata di Pordenone (PN)

© 2020 by Yoga Studio Equilibrium

  • Black Instagram Icon
  • Black Icon YouTube
  • Black Facebook Icon