Menopausa: come affrontarla con lo Yoga e i rimedi Ayurvedici



"L’arrivo della menopausa per molte donne viene visto come la fine della giovinezza è l’inizio della decadenza, che di fatto non è così così anzi, la donna entra in una nuova fase di consapevolezza, saggezza e grazia, ed è importante mantenere la qualità dell’energia che custodiamo nel grembo. Vediamo come"


La qualità dell’energia della regione pelvica ha un’influenza importante per la donna, come la terra dà energia alle piante.


Gli strumenti che possiamo utilizzare per mantenere l’energia pelvica sono la consapevolezza, il movimento, lavorare con il respiro soprattutto addominale.


Ma andiamo ad approfondire la fase della menopausa nell’Ayurveda, per capire cosa succede al nostro corpo e cosa possiamo fare oltre al movimento per vivere al meglio questa fase della donna.

Come abbiamo detto la menopausa è l’inizio di un periodo di cambiamento nel corpo della donna, se manteniamo un alimentazione corretta e rimedi naturali ayurvedici manteniamo l’equilibrio dei

(Vata, Pitta e Kapha ) che andremo a citare alla fine dell’articolo.


Ojas è una sostanza responsabile della costruzione del sistema immunitario, infonde stabilità e movimento.

Il nostro sistema immunitario ci dà la capacità di tollerare il nostro ambiente esterno, cosi come il nostro ecosistema interno, quando abbiamo l’Ojas basso che in menopausa e ridotto siamo più inclini a squilibri, infatti e proprio a  causa dello squilibrio di Vata (Aria) che e elevato si va a disperdere in tutto il corpo ,portando il calore nel sistema circolatorio provocando le vampate di calore,  Ojas aiuta a dirigere Pitta se questa viene a mancare non viene data nessuna indicazione e quindi il calore non va diretto  nelle parti del corpo a cui serve.

Gli ormoni hanno una funzione vitale per Pitta (Fuoco) e Kapha (Acqua) ed e importante che questi 2 Dosha siano in equilibrio quando entriamo in menopausa. Ma ogni squilibrio dei singoli Dosha provoca sintomi diversi:

  • Lo squilibrio di Pitta può creare vampate di calore mentre Pitta controlla il livello di digestione, metabolismo e produzione di calore nel corpo.

  • Lo squilibrio di Vata porta a più ansia, disturbi del sonno e secchezza vaginale, pelle secca e sottile, perché lo squilibrio di Vata disturba il sistema nervoso e asciuga i tessuti corporei.

  • Lo squilibrio di Kapha crea sintomi di pesantezza nel corpo, depressione e rallentamento della digestione, difatti Kapha controlla l’accumulo di pesantezza e struttura all’interno del corpo.

Mantenendo una alimentazione corretta e aiutandosi con qualche integratore naturale possiamo aiutare a mantenere il nostro corpo e i nostri Dosa in equilibrio cosicché da alleviare i disturbi della menopausa.

Con la pratica yoga posso ulteriormente dar sollievo alle vampate e a portare il corpo ma soprattutto la mente alla calma.

Una pratica equilibrata deve mantenere insieme posizioni rilassanti per alleggerire il senso di stanchezza e pesantezza e posizioni dinamiche per mantenere l’energia in movimento e ridurre l’apatia.

Le inversioni semplici hanno un effetto positivo donano equilibrio al sistema endocrino. 

Gli inarcamenti della schiena attivi o passivi aumentano l’umore, riducono la depressione, mantengono il buon livello di energia.

I piegamenti in avanti sono rinfrescanti e calmanti

Fondamentale e il Pranayama attenuano l’ansia e aiutano a gestire l’ansia 

Le torsioni favoriscono rinvigoriscono e tonificano

Posizioni in piedi donano radicamento ed energia 

Posizioni di apertura del bacino favoriscono il flusso di sangue degli organi.

Questo che indichiamo qua sotto, Shatavari Bio, è un ottimo rimedio rasayana ayurvedico per pacificare il Dosha Pitta per esempio in presenza di vampate di calore. La pianta agisce come rigenerante in alcune patologie delle donne in quanto possiede un alto contenuto di sostanze simili agli ormoni. La pianta può essere assunta tranquillamente senza produrre effetti collaterali per compensare le carenze ormonali.



Di seguito invece un ottimo integratore ayurvedico naturale che agisce su tutti e 3 i Dosha sostenendo il percorso di Menopausa



La Triphala indicata qui sotto invece, è ritenuto un ottimo rimedio rivitalizzante e ringiovanente. Purifica il sangue, inibisce le infiammazioni e migliora le difese immunitarie. Ottimo superfood da inserire durante la Menopausa.



Potrebbe anche interessarti:









Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il Sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali razioni sconsiderate.

26 visualizzazioni

Sedi:

Via Ponte del Vado 21, Cordenons (PN)

Via Einaudi, 7 Prata di Pordenone (PN)

© 2020 by Yoga Studio Equilibrium

  • Black Instagram Icon
  • Black Icon YouTube
  • Black Facebook Icon