top of page

Triphala: ecco come funzionano questi frutti mirabolanti


" Il Triphala è un conosciutissimo Rasayana, cioè un ringiovanente del nostro metabolismo."

La tanto decantata miscela Triphala è citata negli antichi testi ayurvedici Charaka Samhita e Sushruta.

La caratteristica più interessante è che si tratta di un preparato Tridoshico, ossia ha effetti bilancianti e ringiovanenti su tri e 3 i Dosha!


Vata, che regola il sistema nervoso, Pitta che mantiene il processo metabolico, e Kapha, che dà supporto all’integrità strutturale.


Triphala è una parola sanscrita che significa "3 frutti" e viene impiegata in larga scala dai terapisti ayurvedici.


Gli ingredienti del preparato Triphala sono: Emblica officinalis (Amalaki o amla), Terminalia Chebula (Haritaki), Terminalia Bellerica (Bibhitaki).


  • Emblica officinalis (syn. Phyllanthus emblica) ha un sapore aspro e può essere associato all’umore Pitta. Amalaki è una potente erba ringiovanente. L’amla possiede la più alta concentrazione di vitamina C presente in natura: possiede circa 20 volte il contenuto di vitamina C di una comune arancia. Favorisce la longevità e il sostentamento di tutti i tessuti corporei. Ritarda l’invecchiamento e mantiene la qualità nutriente cellulare. Molti studi dimostrano che il frutto è molto efficace nel ridurre il rischio di molti disturbi cronici, agendo da radical scavenger.Altri studi indicano che è molto più efficace rispetto alla vitamina C individuale,a ridurre le anormalità cromosomiche. La naturale vitamina C di Amalaki è facilmente assorbibile rispetto alla vitamina C sintetica. La vitamina C nell’amla ha una stabilità al tempo e al calore, dovuta alla presenza di alcuni tannini che si legano ad essa inibendo la sua dissipazione. Le ricerche mostrano che quando Amalaki viene assunta regolarmente come un integratore alimentare, reagisce agli affetti tossici provocati da un’esposizione prolungata a metalli pesanti, come il Piombo, Alluminio e Nichel. Altri studi dimostrano che aumenta il numero dei globuli rossi e la percentuale dell’emoglobina, e rinforza la fase anabolica (processo metabolico della sintesi proteica). Il frutto secco di Amalaki riduce i livelli del colesterolo, e l’aterosclerosi indotta dal colesterolo (ostruzione delle arterie).


  • Terminalia Chebula ha un sapore amaro e corrisponde all’umore Vata. Il mirobolano chebulico, noto come “Haritaki”, è una pianta meravigliosamente rinforzante e purificante, ed è considera la più sacra della regione himalayana. Viene raffigurato tra le mani del Buddha guaritore, ed è anche la pianta sacra del Dio Shiva. L’Haritaki è, all’interno del Triphala, la pianta a maggiore potere lassativo; perciò gli individui che soffrono di stipsi ostinata possono assumerlo sia da solo che in quantità notevoli. Pulisce e detossifica i livelli organici più profondi senza ridurre le riserve corporee. È un lassativo sano e contiene gli antrachinoni, simili a quelli che si trovano nella cascara e rabarbaro. Haritaki, tradizionalmente assunta in primavera, è una risorsa ricca in tannini, amminoacidi, fruttosio, acido succinico e beta–sitosteroli. Numerosi studi compiuti su Terminalia Chebula dimostrano le sue proprietà anti-spasmodiche riducendo l’aumento anormale dei valori della pressione sanguigna e lo spasmo intestinale.

  • Terminalia bellerica ha proprietà astringenti, toniche, digestive ed antispasmodiche. Il suo gusto primario è astringente, quello secondario è dolce, amaro e pungente. Il suo obiettivo sono i disequilibri associati a Kapha. Il frutto possiede proprietà antibatteriche. È utilizzato in caso di idropisia, emorroidi, diarrea. Ha una potente azione purgante. Può espellere l’accumulo di muco o calcoli nel tratto digestivo, urinario, circolatorio e respiratorio. È anche considerato un forte ringiovanente del corpo, specialmente per la voce, vista e capelli. Studi recenti mostrano che Terminalia Bellerica può ridurre i livelli dei lipidi attraverso il corpo, in modo specifico nel fegato e cuore. Ciò dimostra che ha una forte azione nel prevenire l’ accumulo di grassi nel cuore o fegato, quindi può ridurre il rischio di malattie associato a questi organi. Inoltre purifica e bilancia gli eccessi di muco, cura l’asma, le affezioni bronchiali, le allergie e il singhiozzo.

Tutte queste proprietà la rendono un preparato eccezionale da assumere come integratore quotidianamente.


Puoi mettere un cucchiaio raso la sera prima di andare a letto con dell'acqua. Copri la ciotola e al mattino aggiungi un po' di acqua calda e assumi il preparato prima di colazione.

















Cliccando sull'immagine sarai indirizzato al Link di Amazon



Fammi sapere se già la usi e come ti trovi ad utilizzare questo potente rimedio...


Namasté




























43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti